Range Rover Evoque Convertible

  • gennaio 19, 2016
range-rover-evoque-convertibile_45

Via il tetto in metallo a favore di una capote in tela a comando elettrico, e la Range Rover Evoque diventa Convertible: la linea rimane gradevole, con la capote che riproduce il profilo della versione chiusa, mentre la coda è stata rivista per alloggiare la capote stessa; una volta ripiegata, quest’ultima non sottrae carico al baule (che però è di 251 litri, non certo da record). Apertura e chiusura della capote sono a comando elettrico (fino a 48 km/h): la prima operazione richiede 18 secondi, la seconda. In caso di ribaltamento, a protezione degli occupanti fuoriescono (in 90 millisecondi) due roll-bar a scomparsa. Immutata la meccanica rispetto alla Evoque (ma la Convertible pesa 300 kg in più): motori a gasolio da 150 o 179 CV e a benzina da 240 CV, con listino che parte da 53.400 euro.